Cascina Belvedere

Nel 1878 Eusebio Picco, figlio di risicoltori, si trasferisce con la moglie Marianna da Asigliano Vercellese a San Genuario. La pianura vercellese, ricca di acqua, era perfetta per tramandare ai figli il rispetto per la terra e l’arte della coltivazione del riso.
Così, nel 1925, la famiglia Picco si trasferisce a Bianzè dove inizia la propria attività.
Il metodo di coltivazione rispetta la terra, gli animali, l’aria e l’acqua, senza mai dimenticare lo scopo primario: offrire prodotti genuini e gustosi.

Nel 1878 Eusebio Picco, figlio di risicoltori, si trasferisce con la moglie Marianna da Asigliano Vercellese a San Genuario. La pianura vercellese, ricca di acqua, era perfetta per tramandare ai figli il rispetto per la terra e l’arte della coltivazione del riso.
Così, nel 1925, la famiglia Picco si trasferisce a Bianzè dove inizia la propria attività.
Il metodo di coltivazione rispetta la terra, gli animali, l’aria e l’acqua, senza mai dimenticare lo scopo primario: offrire prodotti genuini e gustosi.

View as Grid List

28 Prodotti

Page
Set Descending Direction
per pagina
View as Grid List

28 Prodotti

Page
Set Descending Direction
per pagina